WebSite X5: creare siti web ed e-commerce per aziende, artigiani e start-up

Qualsiasi sia la nostra attività, produttiva, di servizi o intermediaria, di piccole o grandi dimensioni, non saremo mai abbastanza competitivi se non siamo presenti sul web con un nostro sito internet. Nell’epoca moderna, infatti, il marketing tradizionale si è evoluto ed è approdato sulla rete e lo strumento di partenza imprescindibile è sempre e solo uno: il sito web aziendale.

website x5 demo

Un sito è una vetrina commerciale sul mondo. Permette di far conoscere la nostra attività, i nostri prodotti o servizi, i risultati già ottenuti, le nostre qualità. Apre le porte a una clientela (e si confronta con una concorrenza) inaspettata e non sempre circoscritta in confini territoriali.

Le soluzioni per creare un proprio sito sono molteplici, ma ci sono davvero pochi software versatili e adatti sia al neofita che al webmaster esperto. Spesso le risorse presenti in rete sono standardizzate e non altamente personalizzabili. Per ottenere un risultato professionale è spesso necessario rivolgersi ad un webmaster che lavori alle nostre dipendenze. Tutto ciò è assolutamente plausibile nel caso di imprese di medio e grandi dimensioni, che possono permettersi di retribuire un addetto che si occupi del sito internet. Un metodo per risparmiare però esiste, basta scegliere il software giusto e più adatto a noi.

WebSite X5 di Incomedia è un sorprendente editor visuale che permette la realizzazione di siti internet di qualsiasi tipologia, dal blog all’e-commerce, in maniera semplice e immediata, senza l’utilizzo dei complicati linguaggi di programmazione.

WebSite X5 consente di avere un sito internet “da mouse”, senza uso della tastiera (se non per la scrittura dei contenuti) in pochi semplici passi. Non ci credete? Vediamo come funziona.

Dopo l’installazione e l’attivazione della licenza saremo in grado di ottenere il nostro sito in soli cinque passi. Nella prima fase ci viene chiesto di scegliere tra un nuovo progetto o la modifica di uno già esistente. Dobbiamo definire alcuni parametri, come ad esempio l’autore e l’indirizzo del sito.

la configurazione del sito

Si passa poi all’aspetto grafico. Su WebSite X5 sono presenti tantissimi modelli predefiniti che vengono costantemente aggiornati da Internet. Inoltre possiamo creare un modello personale ad-hoc per il nostro sito e aggiungerlo alla libreria. Ogni modello può essere modificato per adattarlo al nostro uso. Le proprietà grafiche possono essere lineramente definite partendo, per esempio, dalla scelta del menù, che può essere singolo o doppio, orizzontale o verticale ecc.

Successivamente possiamo creare la nostra pagina, strutturandone ogni singola componente e scegliendo per ogni parte un’immagine personale. Queste operazioni dipendono dal risultato che vogliamo ottenere. Sono in ogni caso molto veloci, grazie anche alla grafica intuitiva di WebSite X5 e al sistema Drag&Drop.

Stili di testo, colori, margini, pulsanti, tutto può essere modificato e stravolto ogni volta che lo riteniamo necessario, senza scrivere una sola riga di codice e ottenendo un risultato pronto alla pubblicazione. Tra l’altro anche la stessa esportazione è ottimizzata, in modo che ogni volta che apportiamo cambiamenti al nostro sito, potremo caricare solo le modifiche, per consentirci di essere subito online, riducendo i tempi di upload.
Con la stessa semplicità possiamo aggiungere intestazioni, animazioni flash, slideshow o agire sul codice sorgente. La libreria interna di WebSite X5 è costantemente aggiornata e conta oltre 200.000 immagini royalty-free, suddivise per categoria fra le quali non sarà difficile trovare quella che fa al caso nostro da inserire nel progetto. Potremo monitorare costantemente il risultato che stiamo ottenendo con la funzione di anteprima che restituisce la schermata appena costruita. Questa funzione è attivabile in modo semplice durante tutta la fase di progettazione. Terminato l’editing grafico possiamo passare alla costruzione della struttura della mappa, con livelli e sottolivelli e alla fase di content writing. Anche la scrittura dei contenuti è articolata in modo da semplificare l’esperienza utente. Ogni pagina, in modalità bozza, è articolata con uno schema a quattro riquadri o più riquadri (modificabili con il solito metodo a trascinamento del mouse) che possiamo scegliere di riempire con del testo, con delle immagini, tabelle, gallerie, animazioni ecc. La progettazione ci dà subito l’idea di quello che è il risultato finale.

WebSite X5 è dotato di un potente editor di testo oltre che di un editor grafico ottimizzato per il web e nella versione FREE permette di creare siti web gratis. Creare collegamenti ipertestuali, link, inserire video nel testo con didascalie o uploadare un’immagine e modificarne le caratteristiche è semplice e non richiede l’utilizzo di software esterni. Tutto può essere elaborato, modificato e personalizzato con pochi click del mouse. Anche la creazione delle gallerie di immagine è semplificata. Si possono aggiungere effetti di transizione, miniature, automatismi per le slideshow e inserirli direttamente sulla pagina di nostro interesse.

Per l’e-commerce, poi, non manca lo strumento di catalogo prodotti, che permette la vendita e la gestione del carrello e l’integrazione con strumenti di pagamento diretti come ad esempio PayPal o carta di credito. Vi sono numerose altre utility, come il modulo per l’invio di mail, fondamentale nella sezione contatti, lo spazio per l’inserimento di codice html (utile per l’inserimento degli script, ad esempio) e la creazione delle mappe per geolocalizzare la nostra attività.

WebSite X5 non si limita alla sola creazione del portale, ma pensa al suo sviluppo, per questo sono presenti strumenti di controllo dei contenuti, sia delle immagini che del testo. Inoltre nella sezione dedicata alla SEO, si può integrare il codice di tracciamento di Google Analitycs e creare la sitemap, che verrà richiesta da Google per l’indicizzazione ranking del sito sul motore di ricerca.

Dopo la definizione delle impostazioni generali, della mappa, la creazione delle pagine e dei contenuti, la definizione delle impostazioni avanzate, il quinto e ultimo step è la pubblicazione del sito internet online. La cosiddetta fase di esportazione ricalca l’immediatezza delle precedenti. Possiamo pubblicare il progetto sul web oppure spostarlo su un disco esterno o su un altro computer, per continuare a lavorare in un secondo momento. Per la pubblicazione basterà inserire i dati di accesso al server forniti dal provider che si occupa dell’hosting e far partire il caricamento.

WebSite X5 è disponibile in 4 diverse versioni (più una free di prova) con una gamma di prezzi che va dai 19.99€ ai 199.00€. Ogni versione è pensata per accontentare diverse esigenze, dal semplice blog o sito per piccola impresa al grande portale munito di e-commerce e app dedicata. Per non negare a nessuno un’esperienza web professionale e dalle grandi potenzialità economiche.

Per scoprire Website X5 visitate http://www.websitex5.com/

Leave a Reply

Your email address will not be published.