Storie e riflessioni che nessuno aveva chiesto

mese Maggio 2022

Il coma

Erano all’incirca le dieci del mattino. La strada non aveva problemi, però c’era la bruma, una strana e inusuale foschia, per essere una domenica di maggio. Nelle curve la macchina va più veloce. Forza centrifuga, forza centripeta. Ancora non ho… Continua a leggere →

La mossa del paguro

La stabilità nel mondo attuale è soltanto un’illusione, un’effimera chimera che da bambini ci avevano prospettato. Una realtà che non esiste più, radicalmente trasformata da una cultura che non ammette la lentezza e il pensiero, ma solo la velocità e… Continua a leggere →

Una semplice camminata

Quando cammino non guardo quasi mai la strada. La conosco a memoria. Imposto il pilota automatico e il mio corpo si muove da solo, così la mia mente può pensare ad altro, come quelle notifiche presenti da tre giorni su… Continua a leggere →

La ragazza e il vecchio

Sale una ragazza, ha i capelli di quel castano chiaro che ricorda le foglie in autunno. Chiede un’informazione all’autista. Ha le labbra sottili, e mentre ascolta con attenzione la risposta si passa rapidamente la lingua per inumidirle. Si congeda dal… Continua a leggere →

© 2022 SOLO UN ALTRO STUPIDO BLOG — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑